Gli effetti del cibo sul corpo

La salute della donna

Un incontro speciale, molto speciale quello di mercoledì 7 giugno alle 18 nell’accogliente negozietto,  ricco di  magica energia femminile,  della nostra cara Fiorella in corso Casale 12, a Torino, in zona Gran Madre!
Perché un incontro speciale?
Perché parlerò dell’argomento più bello, più entusiasmante, più coinvolgente e più toccante del mondo:

La salute della donna!

Questa è stata la prima conferenza che ascoltai del mio grande maestro Martin Halsey e da lì inizio tutto: la mia grande svolta e la comprensione di come funziona il corpo magnifico di noi donne, la nostra mente e la possibilità vera e concreta di dare sollievo e poi con il tempo cura a tanti dolori, fastidi e problemi senza l’uso di farmaci.
Ed è con una grande gratitudine nel cuore che porto a te che verrai mercoledì 7 giugno da Fiorella questa conferenza, ora che sono insegnante certificata della scuola La Sana Gola.
Di cosa parleremo?
Dei nostri meravigliosi organi riproduttivi:
Gli organi riproduttivi femminili sono una zona di accumulo nel corpo; ogni mese c’è un’eliminazione di sangue vecchio e perciò il corpo accumula in modo naturale tossine pesanti in quell’area – Spiega Martin – Queste tossine pesanti sono eccessi dovuti al consumo spropositato di cibo animale. I diversi tipi di accumuli, lungo un periodo di tempo, fanno insorgere una serie di problemi che incominciano con forti dolori mestruali, sindrome premestruale e perdite e può finire con la formazione di fibromi, condilomi e perfino tumori. Questo è un tipo di problema femminile in aumento nel mondo moderno – continua Martin con grande sapienza – c’è poi un altro tipo di problema che tende ad essere causato dalla debolezza o dalla mancanza di energia nell’area riproduttiva. Questa seconda categoria include problemi quali l’amenorrea, il ciclo irregolare, le frequenti infezioni e la candida. Questi problemi sono creati soprattutto da cibi quali lo zucchero, la frutta tropicale ed i latticini leggeri come lo yogurt ed il gelato”.

Ecco insieme vedremo le raccomandazioni alimentari in tutti questi casi per poi arrivare a parlare della menopausa, di come viverla serenamente con tanti suggerimenti dall’alimentazione allo stile di vita.
La cessazione del ciclo mestruale è l’inizio di una nuova fase nella vita di una donna, i suoi anni di fertilità e riproduzione finiscono e la sua vita può rivolgersi ad altri interessi. Questa transizione non deve per forza includere la sofferenza o numerosi fastidi e l’insorgenza di problemi legati alle ossa. È una questione di prepararsi per tempo e imparare ad aggiustare la dieta e lo stile di vita per ogni fase dell’esistenza – chiarisce Martin – cosa causa i sintomi e i fastidi della menopausa?

Sintomi come le vampate, sbalzi di umore, insonnia e secchezza vaginale, sono tutte manifestazioni legate a ciò che possiamo chiamare Yang o a quelle energie del corpo legate al mantenimento del calore e al dinamismo. Lo Yang è inoltre legato agli ormoni maschili.
Le energie Yang della donna, vengono tenute sotto controllo e bilanciate dalla perdita di sangue che avviene ogni mese.
La donna che soffre molto durante la menopausa, ha un eccesso di Yang e una carenza di fattori Yin che tengono sotto controllo questa energia. I fattori Yin sono quelli che raffreddano e lubrificano il nostro corpo e noi tutti, maschi e femmine iniziamo a perderli quando invecchiamo e il corpo diventa lentamente più secco e fragile.
In base a quanto è grande lo squilibrio tra Yin e Yang, i sintomi della menopausa si manifesteranno più o meno intensamente e saranno più persistenti o finiranno in tempi più brevi.
Se una donna aggiusta la dieta e lo stile di vita per tempo, può minimizzare o evitare del tutto questi fastidi”.
Noi, insieme, mercoledì 7 giugno, nell’ultimo appuntamento di un anno bellissimo trascorso insieme di questo ciclo “Rigenera il tuo corpo” vedremo proprio come attraverso l’alimentazione e lo stile di vita possiamo aiutarci a stare sempre meglio!
Noi donne non possiamo mangiare nello stesso modo degli uomini, se no pa ta trak!
I motivi profondi te li spiegherò proprio mercoledì 7 giugno!
E dulcis in fundo parlerò del tema delle nostre fantastiche ossa, spesso dimenticate, e vedremo le cause e i rimedi tutti naturali per prevenire e migliorare l’osteoporosi!

Ti aspetto con grande gioia e gratitudine
Love, trust, care
Silvia
P.S: finiamo poi insieme nell’ultimo imperdibile appuntamento della sera del giovedì 8 giugno!