Dimagrire con una nuova visione

Salva la tua linea

Obiettivo alimentazione naturale: come raggiungerlo

Quanto è folle il modo di pensare della nostra società moderna: iniziare a pensare alla prova costume quando si avvicina il bel tempo e ti devi scoprire!

Ma che cavolata pazzesca!

Allora uno si lascia andare per 9 mesi l’anno, poi gli prende la fifa di apparire e dico e sottolineo apparire in un certo modo che vuole la nostra società: con le gambe più snelle, con il ventre più piatto, con i chili in meno, e da maggio ci si butta a capofitto in diete (intese a regime calorico stretto, come detta la nostra società moderna) che ti fanno fare la fame o chiedono sforzi estremi completamente innaturali al corpo, come quello di cibarsi per mesi di sole proteine animali che in questo momento storico, per la storia degli allevamenti intensivi proprio non s’ha da fa, o di beveroni chimici che “Dio” solo lo sa che cosa ci mettono dentro!

Alimentazione naturale: in forma

Lo ripeto è una follia perseguire questo modo di essere in forma!
Anche perché qui non si tratta di essere veramente e profondamente in forma, al massimo è un apparire falsamente in forma a discapito di ogni aspetto della salute, mettendo in sofferenza ogni organo del corpo, che dopo anni di alimentazione iperproteica o beveroni poi grida aiuto in ogni modo e con ogni male!
E non ti parlo da vegana incallita che segue la moda del momento e che vuole salvare ogni insetto del pianeta (non nascondo però che le condizioni ambientali attuali di Madre Terra non mi lasciano per nulla indifferente per cui anche io, nel mio piccolo, con le mie scelte alimentari bio e naturali cerco di non peggiorare la situazione!)

Alimentazione naturale: scelte bio

Ti parlo in veste di consulente alimentare (per conoscere la mia storia www.cucinaincambiamento.com) ovvero una persona che osserva continuamente per “deformazione professionale” i volti delle persone perché ha studiato diagnosi orientale per 5 anni!
E sul volto di chi ha mangiato tanta carne non si legge niente di equilibrato, di rilassante, di ispirato, come d’altra parte non si legge nulla di equilibrato nei volti di chi si nutre di tanti zuccheri, anche edulcoranti,  pensando ingenuamente di abbassare il numero delle calorie per poi sbranarsi un cornetto e  spappolarsi il fegato con la chimica dell’edulcorante e i grassi idrogenati del cornetto!
Ma davvero vuoi continuare a vivere questa schiavitù e non fare uno swicth e nutrire il tuo corpo con l’amore di un’alimentazione naturale basata su cereali, verdure, legumi?
Se hai seguito quelle cavolo di diete a cui ho fatto riferimento prima sappi che hai smesso di nutrire il tuo copro e lui, lo so, si sta ribellando!
Inizia un percorso di radical self-love, inverti la tendenza di apparire solo in un certo modo per qualche mese l’anno e scegli con me di essere veramente in salute con i chili in meno che il tuo corpo vuole togliersi (non solo per un periodo dell’anno ma per sempre)!
Giovedì 18 maggio avrai una grande occasione di iniziare il più meraviglioso viaggio di amore verso di te, di un vero e proprio radical self-love!

alimentazione naturale: costume organizzato

Cosa faremo insieme giovedì sera 18 maggio?
Con me vedremo i cibi naturali più adatti al dimagrimento, ma soprattutto vedremo quali organi sono coinvolti nel dimagrimento e come predisporli affinché possano assicurarti il peso forma che cerchi!
Se mangi fette di pollo non metti il tuo pancreas in condizioni di aiutarti a dimagrire, ok sì vai in acidosi e perdi peso, ma poi ti resta un pancreas totalmente yang, ovvero teso e contratto, che ti farà diventare matta con le voglie di tutti i tipi per anni!
Quindi riprenderemo il tema delle voglie di dolci e della fame nervosa per capire perché vengono scatenate e come tranquillizzarle e risolverle!
Dopo di che passerò la palla ad Anita, eccellente counselor, ovvero professionista dei meccanismi di cambiamento, e con lei inizieremo a vedere come porsi in modo giusto l’obiettivo del dimagrimento e del perdere peso!

alimentazione naturale: fame nervosa

Perché se te lo poni nel modo sbagliato ti freghi solo, se il tuo dialogo interno, ovvero ciò che ti dici, è auto sabotante, tu dimagrisci per un momento e poi rimetti su peso più di prima e non hai scampo!
Anita si inoltrerà poi nel tema della motivazione, utilissimo anche per tutte le persone che, oltre a dimagrire, desiderano cambiare stile alimentare, ma temono il giudizio di amici o parenti o semplicemente non sanno essere costanti!
Certo, ma io mi chiedo, come cavolo fai ad essere costante con un tipo di dieta che sballa ogni parte del tuo organismo! Per fortuna che non sei costante e la tua parte inconscia ti si ribella!
Anita ti aiuterà con gli strumenti del counseling a non perdere la motivazione verso il tuo obiettivo e a raggiungerlo attraverso tappe!
Ti spiegherà e ti aiuterà a capire come non lasciar perdere se c’è una crisi!
Magnifico, vero ?
E così con Anita iniziamo la trilogia del dimagrimento:
18 maggio con l’esperta di processi di cambiamento
30 maggio con l’esperta di costellazioni famigliari sistemiche, Stefania Gigliotti, per vedere la relazione “mettere peso-sistema famigliare”
e l’8 giugno per capire con l’esperta di focusing, Bruna Blandino, di cosa il tuo corpo è realmente affamato!
Love, trust, care
Silvia
P.S: E se vuoi saperne di più sulle matte voglie di dolci e salate e sulla fame nervosa questo pomeriggio nel negozio Fiore Natura Bio di corso Casale 12 a Torino, zona gran madre!
P.P.S: hai visto sto creando un vero e proprio sistema per accompagnarti nel cambiamento alimentare naturale tra mie consulenze, conferenze, corsi di cucina e il tuo menù naturale organizzato www.cucinaincambiamento.com!
Insomma se vuoi veramente dare una svolta in positivo ai tuoi problemi di salute e alla tua vita con me lo puoi fare!
Marica sta sperimentando il tuo menù naturale organizzato: “E’ tutto molto chiaro, facile, con tante belle idee! Per fretta ricado spesso nelle stesse ricette non perché io non sia fantasiosa ma con il tuo menù io ho un prontuario  per seguire una alimentazione equilibrata, naturale ed essere veloce perché tu mi dai le idee e ho già tutto scritto! Molto, molto utile il tuo menù naturale organizzato!
Ed ecco qua una fantastica ricetta per una colazione naturale che ho promesso a tutte le meravigliose partecipanti al corso di cucina “colazioni, spuntini, merende” e come esempio delle ricette incredibilmente buone, facili, veloci ed innovative che trovi se ti iscrivi al tuo menù naturale organizzato!
Crema pasticcera light ai fiocchi di mais:
alimentazione naturale: colazione
ingredienti:
1 litro di latte vegetale
una tazza e mezza di fiocchi di mais integrali e senza zuccheri
1 mela bio con la buccia per dare consistenza
la buccia di un limone bio o di una arancia bio
malto di riso quanto basta
un pizzico di vaniglia
Procedimento:
mettere tutto a freddo in un pentolino con pizzico di sale marino integrale. 15 minuti di cottura e sciolti tutti i fiocchi frullare!
Provala e rimarrai stupefatto/a dalle ricette naturali dolci e salate del tuo menù naturale organizzato!