Gli effetti del cibo sul corpo, Illuminarsi in cucina

Sbloccatiiiii!!!!

Forza vitale: alimentazione e Feng Shui

Senti che c’è un blocco nella tua vita?
Ti senti scoraggiata/o?

Sei stufa/o di come stanno andando le cose (le relazioni, il lavoro) nella tua vita?
Fai un lavoro che proprio non ti piace?
La comunicazione in casa tua (tra i tuoi figli e il tuo partner)  sembra non funzionare?
Mangi a casaccio?
SBLOCCATI!!!
COME mi chiederai tu?
Semplice, come ho fatto io:
1) iniziando a ridurre quelle abitudini alimentari che bloccato i circuiti energetici nel corpo. Inizia a mangiare in modo dinamico creando dei piatti che possono solo far invidia ad una tavolozza di Van Gogh, e questo te lo spiego io giovedì 23 febbraio!
2) iniziando a scegliere i colori che ti aiutano, invece che ostacolarti, da mettere addosso e usare negli ambienti di casa e spostando magari un mobile della casa o aggiungendo una pianta in una determinata zona. Questo te lo spiega Raffaela Marescalco,  consulente diplomata in creative Feng Shui (e come me operatore olistico Siaf) giovedì 23 febbraio.
A volte pensiamo che una situazione sia irrisolvibile e gettiamo la spugna e viviamo tristi e depressi e ci diamo per rassegnati, a volte pensiamo che per risolverla dobbiamo varcare mare e monti, mentre con due semplici mosse suggerite dalla persona giusta possiamo sciogliere l’insormontabile in acqua e sapone.
Per me è stato così!
A fine ottobre mi sono ritrovata con un sogno nel cuore e nelle mani che palpitava o meglio scalpitava: diffondere quanto più possibile una alimentazione naturale, fare arrivare alle persone, alle famiglie, un modo di mangiare semplice ma delizioso che seguisse i ritmi della natura e mettesse in contatto con la terra senza l’uso di farine trasformate e zuccheri artificiali: l’alimentazione che a me ha praticamente salvato la vita e a cui sarò eternamente grata per tutti i benefici che mi ha apportato.
Il mio blog faticava ad essere pronto, non riuscivo a capirmi con l’agenzia web, non riuscivo a capire chiaramente come poter aiutare veramente le persone, all’interno delle proprie case, con un modo di mangiare naturale senza stravolgere le loro abitudini; il modello dell’abbonamento mi sembrava geniale ma faticavo a vederlo nei dettagli.
Ero avvolta da mille domande.
In pratica stavo affondando nella paura.
La paura di investire del denaro in un progetto completamente nuovo, la paura di proporre qualcosa che mi avrebbe richiesto tantissima energia per farlo conoscere. Insomma la paura di non farcela.
Così quando la mente era avvolta nella nebbia ed io bloccata, qualcuno lassù mi guarda e mi mette sulla strada Raffaela Marescalco, una consulente di Feng shui ed una esperta di colori e cristallo terapia.
La conoscenza con Raffaela mi ha aperto un mondo, ascoltarla e mettere in pratica i suoi semplici consigli mi ha permesso di spiccare il volo.
Ho saltato il guado della paura, ho creato la mia azienda “Cucina in Cambiamento” il 6 febbraio 2017, data che non dimenticherò mai perché in quel magico giorno alle 18 davanti al mio commercialista ha preso ufficialmente il via il mio sogno, il mio progetto. 
E ho deciso di investire tutto ciò che guadagno nella costruzione e nell’avvio del abbonamento “Il tuo menù naturale organizzato” con cui io accompagno le persone che si abbonano ad introdurre nella loro routine alimentare piatti naturali, bio, facili da preparare e da organizzare.
Come ho fatto a saltare il guado della paura e a trovare il coraggio di fare determinate scelte economiche in un momento storico critico e confusionario?
Come ho fatto a trovare la fiducia in me? 
E dirmi: <<ok mi butto! È ora di sfidare tutte le previsioni negative di chi mi ha detto che: 1) è una follia 2) è meglio continuare a fare quello che sto facendo già da qualche anno magari incrementando semplicemente corsi, conferenze, consulenze 3) è più sicuro  cercare un posto in un ristorante>>.
Raffaela mi ha guidato con tre semplici consigli:
1) spostare la scrivania in modo da non dare le spalle alla porta e metterla in posizione di apertura così da avere più ampie vedute
2) mettere dei cuscini e un copriletto verde (magari anche ritinteggiare le pareti, cosa che farò a giugno), che è il colore della crescita, su un divano letto che è davanti alla scrivania; ho aggiunto poi dietro suo suggerimento anche del turchese, che è uno dei 4 colori del cuore, per staccarmi dal  passato ed avere la forza di lanciarmi.
3) l’uso di tre cristalli che ora porto sempre con me.
Cosa c’entrano queste tre mosse con la decisione di creare un’azienda e buttarmi con una mia idea nella selva del business on line?
<<La casa che noi scegliamo, arrediamo e viviamo rispecchia esattamente i blocchi, gli accumuli, le difficoltà e le tossine che abbiamo dentro. Lavorando sui colori, sugli arredi, sugli oggetti, su alcune disposizioni possiamo sbloccare situazioni dolorose o fastidiose e far fluire l’energia dentro la nostra casa (che per gli esperti di Feng Shui è un’estensione del nostro corpo) e, di riflesso, dentro il nostro corpo>> mi ha spiegato Raffaela.
<<Ho sempre pensato che il colore influenzasse il nostro umore, ma da quando studio i suoi effetti curativi nell’abitazione, nell’abbigliamento  e nei cristalli, ho capito quanto sono davvero importanti!  – continua Raffaela – lo sai che anche solo indossando un certo tipo di cristallo puoi ricevere una sferzata di energia ? E se hai un bimbo che sta mettendo i dentini, o li sta cambiando, sai che il cristallo giusto  può aiutarlo a stare meglio (e magari a dormire sereno)?>>
<<Il colore è la prima informazione che il nostro cervello recepisce. Le attività mentali influenzano quelle emotive e queste, a loro volta, influenzano le attività fisiologiche dell’organismo  – spiega Raffaela – Ogni essere vivente è dotato di un campo elettromagnetico ed esso viene influenzato dai colori che vediamo e percepiamo. Il colore non è solamente colto dal senso della vista. Il colore suscita emozioni ed è a livello fisico, con la sua frequenza, che ha la capacità di provocare reazioni a livello degli organi più importanti del nostro corpo e soprattutto sul sistema immunitario ed endocrino>>
Prepara le tue domande sul colore perché giovedì 23 febbraio avrai una occasione unica per risolvere dei quesiti che magari ti porti dietro da una vita!
<<A Torino le vetrine invernali mostrano quasi solo abiti neri, è così chic! Eppure stiamo già respirando la prima aria di primavera e hai voglia di vedere colori ovunque…e… improvvisamente quella scarpa verde mela ti fa brillare gli occhi: ma perché proprio le scarpe?
Sai qual è la differenza tra indossare un capo colorato nella parte alta o nella parte bassa del corpo? E, per analogia, lo sai che anche una casa può avere le gambe, un tronco e una testa? – racconta la nostra esperta del colore e del benessere in casa – Lo sai che indossare un abito blu ti consente di infondere fiducia in chi ti ascolta e che potrebbe essere il colore più adatto per affrontare un colloquio di lavoro? E…che c’è un colore che armonizza un cuore addolorato dandogli le coccole di cui ha bisogno?>>
La nostra vita ci impone ritmi pressanti ma Raffaela Marescalco può insegnarti giovedì 23 febbraio a evitare ed attenuare situazioni di stress emotivo, psicologico e fisico.
Sai quali sono le 3 condizioni della vita che maggiormente influenzano la nostra salute?
Il lavoro, Il sonno, l’alimentazione.
E da giovedì 23 febbraio le potrai vedere migliorare da subito!
I mie consigli alimentari ti accompagneranno nella conoscenza dell’abbinamento cibo e colori per portare equilibrio ai tuoi organi.
Mentre Raffaela ti guiderà a migliorare le relazioni con i familiari, a trovare il coraggio per affrontare un nuovo progetto che ti frulla nella testa e a risolvere quel fastidio che ti fa guardare al passato con rancore, attraverso l’uso del colore, dei cristalli e del feng shui.
Magari è il momento che sposti quel letto ed inizi a dormire sonni tranquilli? Noooo?
O magari è il momento di cambiare il colore delle lenzuola! O magari è il momento che mangi più rosso o più arancio o più nero o più verde?
Una avventura fantastica ti aspetta giovedì 23 febbraio dalle 19,45 alle 22 circa alla biogastronomia Sale in Zucca in via Santa Chiara 45.
Scrivimi subito a silvia@cucinaincambiamento.com per riservare il tuo posto o chiamami a 3282128507.
Love, Trust, Care
Silvia
P.S: E una sorpresa aspetta te che parteciperai alla serata di giovedì 23 febbraio, oltre a scoprire gli effetti incredibili del colore, del cibo abbinato al colore e del feng shui.
Il rinverdire di una pianta all’inizio della Primavera non è solo la manifestazione di una tonalità cromatica, è un EVENTO! E quello di giovedì 23 febbraio è il giusto evento per te per sciogliere con semplicità ed allegria temi fastidiosi che magari hai lì nel groppone da un po’.