Blog, Gli effetti del cibo sul corpo

Stanchezza cronica?

Sei così stanca che vorresti  mandare a quel paese qualsiasi cosa e qualsiasi persona e buttarti a pancia in giù sulla sabbia calda di qualche isola tropicale?

Questa stanchezza ti perseguita e adesso, più che mai, è accentuata.

Ormai per alzarti al mattino ci vuole una gru.

Tranquilla!

Siamo nel periodo dell’anno in cui questo aspetto della nostra vita è accentuato al massimo dalla natura.

Ehh si, è proprio così!

Se poi abbiamo un po’ pasticciato o pasticciato alla grande con l’alimentazione e non abbiamo fatto sport o ne abbiamo fatto poco, ci siamo magari strafatti di lavoro, e nel frattempo abbiamo condito il tutto con un bel mix di quelle emozioni potenti che ti aggrovigliano tutto dentro e non ci siamo fatti neanche  aiutare un minino per far fluire fuori tutta sta roba dal nostro corpo arriviamo alle porte della primavera stremati.

Altro che rinati, ci strasciniamo, dal mattino alla sera, come molluschi in apnea.

E’ così o no?

Qual è la causa della stanchezza cronica per la medicina tradizionale cinese?

E’ il fluire poco o male di due energie nel nostro corpo che ora sono particolarmente attive: l’energia acqua che governa reni e vescica e l’energia legno che governa fegato e cistifellea.

E poi se ti senti pure un po’ irritabile direi che sei proprio nel pieno transito verso l’energia legno che ci governerà fino a giugno.

Allora ti tieni questa stanchezza e questa irritabilità o vuoi fare qualcosa di concreto per risolverla?

Prima di tutto mangia legumi almeno tre giorni alla settimana, soprattutto fagioli neri se ti serve una gru al mattino e poi per mettere al posto il fegato e la cistifellea vieni domenica 8 aprile con me e Paola Chiesa ad una giornata dedicata proprio all’energia che governano questi due organi: l’energia legno.

Sarà una giornata immensa  per il bagaglio di esperienza che farai in un sol giorno.

Che ne dici di conoscere un po’ meglio tutti i sintomi di questa energia legno dalla stanchezza alle emicranie, ai problemi di pelle, alla cellulite, ai kili di troppo, al colesterolo alto, ai problemi di tiroide e cominciare veramente a capire qual’ è la corretta alimentazione per porre rimedio a tutte queste problematiche?

Sarà un viaggio stimolante quello che faremo insieme nell’energia legno e nella stagnazione del ki nel nostro corpo domenica 8 aprile, perché lo so senti che l’energia in te stagna un po’?

Approfondiremo poi con la pratica del mangiare consapevole seduti a pranzo e ci collegheremo direttamente con l’energia legno attraverso la ricerca del nostro albero con cui impareremo a contattare la gioia in noi oltre la difficoltà.

La gioia è un’altra emozione che se non trovi o provi poco ti dici molto su come sta questa energia legno nel tuo corpo? Provi gioia durante la tua giornata, quante volte, mai, come la esprimi?

Bene, bene, sei pronto/a  risentire scorrere la gioia in te ?

Domenica 8 aprile è il momento di farlo!

Io e Paola saremo con te!

Love, trust, care

Silvia

P.S: unisciti al gruppo Facebook “Il tuo menù naturale organizzato” lì inizierò a parlare dell’energia legno. Cercami anche su Facebook “Cucina in cambiamento” se vuoi cominciare a sciogliere le stagnazioni con le mie ricette mirate puoi abbondarti al Tuo Menù Naturale Organizzato e riceverai un vestito di ricette apposta per te con cui ti rivitalizzarti e lasciare andare tutte le tossine invernali!

p.p.s: che sia una splendida festa della donna e Dell’ energia femminile, che noi donne possiamo fiorire come la natura in primavera! E per questo giorno speciale in dono a te una ricetta semplice ma che io ritengo molto speciale perché aiuta a sciogliere i ristagni e smuovere le tossine e quindi aiuta tanto l’ energia legno a fluire! Se l’energia legno non fluisci noi no n fioriamo! Ecco una ricetta per fiorire!